l'astronauta perduto


martedì 19 aprile 2011

"Maledetta".

Ti corro dietro da una vita.
Maledetta lepre fatti prendere.
Mi sanguinano i piedi per il correre sugli scogli.
Ho i polpastrelli delle dita doloranti e le unghie nere, piene di terra, per il troppo scavare.
Esci, talpa, dalla tua tana.
Ho i pantaloni logori per il troppo di stare in ginocchio.
Poi mi alzo, mi distendo verso il cielo e mi sembra di sentire il tuo odore, ho la convinzione di sentire il tuo profumo.
Inizio a volare, credo di esserti vicino e di ronzarti attorno come una mosca sulla merda.
Ennesimo inganno.
Ho creduto di vedere i tuoi occhi, freschi e luccicanti da far gola a una gazza.
Ti ho vista là in fondo alla strada, mi sono avvicinato ma non eri tu e allora impaurito ho iniziato a correre.
È successo più di una volta.
Ti cerco in tutto, non smetterò di cercarti e di rincorrerti.
Fuggi continuamente, maledetta, ma prima o poi sarai mia.
Ti ho abbracciata e baciata quando non ero in me, ero strafatto di illusioni e sudavo fantasie.
Sei una fantasia.
Ecco, sei un abbaglio della mente.
Non esisti.
Qualcuno si convince di averti ma tu, in realtà, non ci sei.
Non esisti.
Maledetta.
Maledetta felicità.

40 commenti:

IlGiardinODellEViolE ha detto...

delirante ma..illuminante! meraviglioso come sempre! un abbraccio!

Astronauta. ha detto...

@llgiardinodelleviole...... Grande, in tempo di record.
L'ho appena pubblicata e stavo giusto rileggendo!
Grazie, un abbraccio.
Saluti astronauta.

Topaus ha detto...

Illusoria felicità? La ricerca continua... :)

Astronauta. ha detto...

@Topaus... continua continua..
Saluti...

Silvia ha detto...

ribadisco come nel mio post.. guardati da lei, scappa, ma credo sia già troppo tardi..se la rincorri ti ha già reso schiavo.

MadiS ha detto...

ecco, proprio quello che penso io. solo che tu l'hai detto meglio!

^__^

Occhio.Cavo ha detto...

una falena che brucia. molto interessante il tuo post.

Raffaella ha detto...

Eh.. sì... siamo sempre alla ricerca...

Satira Senza Raucedine ha detto...

perche non ci sono nazioni disposte sulla superficie di una scarpata?

Astronauta. ha detto...

@....Silvia, Il principiante(blogger), direbbe: Se insegui il mondo, ti sfuggirà.
Se sfuggi il mondo ti inseguirà.
Saluti torna a trovarmi.

@...MadiS Grazie! Abbiamo pensieri comuni.

@....Occhio.Cavo.. grazie e benvenuta.
Torna a trovarmi ti aspetto!

@...Raffa... La ricerca continua...
Ciao e grazie per essere passata.

VI RINGRAZIO TUTTI!
TORNATE A TROVARMI.
SALUTI UN ABBRACCIO...

Astronauta. ha detto...

@Satira... Come sei intrippata!!!!

mark ha detto...

Non so se siamo a livelli di telepatia ma il mio post in merito ha una sua visuale lo scorcio che ho visualizzato :-)

Astronauta. ha detto...

Siamo in telepatia Mark!!!

lunariu ha detto...

Ragazzo ho capito perchè leggi me, ci assomigliamo. Ma questo non mi rende tranquillo, è una piega brutta la tua, una corsa senza arrivo ...utile. Ma so perfettamente che dirtelo, dirlo non serve a NIENTE, avrai già impressso dentro il codice di una ricerca febbticitante ed esclusiva. Una sola nota positiva: quelli come te scrivono quasi sempre molto bene, sono molto letti (all'inizio) e crepano regolarmente soli.

Ale ha detto...

maledetta...

Dira ha detto...

Nella felicità non si hanno mai i piedi per terra. Si crede sempre di non averla, di non possederla. Perchè le sensazioni concrete appartengono alla tristezza, non alla felicità, mio caro astronauta.

angeloblu ha detto...

"la felicità esiste ne ho sentito parlare"...(bufalino)

un abbraccio a te mio caro Astronauta...

Mr.Tambourine ha detto...

Bravo.

mia_euridice ha detto...

Ogni tanto prova tu a scappare.
Ergo: lascia che ti insegua.

cristiana2011 ha detto...

Lo so, è effimera ma, talvolta e brevemente, si riesce ad afferrarla e te la porti dentro per sempre.
Cristiana

Astronauta. ha detto...

@lunariu.. benvenuto...

@ Ale... Maledetta maledetta!!

@Dira.. Credo che tu abbia ragione..

@Simo... Un abbraccio..

@Mr tamburine... Grazie!
Torna a trovarmi.

@Mia.. Ci proverò..

@Cristina... Hai perfettamente ragione.

Grazie a tutti per essere passati a trovarmi..
Tornate a trovarmi... Vi aspetto tutti..

Sara ha detto...

La felicità esiste ed è dentro di noi!!!
Un abbraccio carissimo amico!!

Il Discepolo ha detto...

Sei leggero, ciò che non sono, leggo e sorrido.

Astronauta. ha detto...

@Sara... è nascosta dentro di noi...
Un abbraccio.. Saluti..

@Ciao discepolo e benvenuto..
Torna a leggermi che ti aspetto..
Saluti..

Daniela. ha detto...

il punto è : cercarla è più o meno gratificante del trovarla? o fa lo stesso?

bello qui :)

ciau

Daniela.

Astronauta. ha detto...

@ Daniela..
La cerchiamo continuamente, la ricerca è gratificante perchè è la vita...

Torna a trovarmi che ti aspetto..
Un saluto e buona serata..

DARK - LUNA ha detto...

Sempre grande... non ti smentisci mai...
Tanti auguri Astro... una serena Pasqua!

angeloblu ha detto...

Per augurarti una Buona Pasqua mio caro...e tanta felicità...un abbraccio...

Roscio ha detto...

Tanti affanni per trovare qualcosa che probabilmente neanche esiste o, comunque, non sappiamo che sembianze abbia. Utopica ricerca che impegna il tempo dell'uomo per non utilizzarlo per cose più importanti!

Astronauta. ha detto...

@Dark- Grazie mille.. Un bacio e felice Pasqua.

@Angelo... Buona Pasqua..

@Roscio.. cerchiamo, perdiamo tempo inutilmente...
Saluti e benvenuto nel blog..
Torna a trovarmi.

Un saluto a tutti e buona Pasqua.

Madame Bovary ha detto...

Concordo, la felicità è un'illusione.
Spero tu abbia trascorso un Buona Pasqua, un abbraccio e buona settimana

Astronauta. ha detto...

@Ciao Madame, grazie per essere passata a trovarmi..
Ho trascorso una buona Pasqua... Grazie mille..
Un abbraccio..

Albert Lázaro-Tinaut ha detto...

I tuoi versi mi hanno impressionato, perché ti lasci vincere dalle difficoltà. La felicità è fatta di momenti, spesso brevi, infinitesimali, e quindi abbiamo l'impressione che non esista. Forse abbiamo ragione, in fondo. Comunque lo dici in un modo impressionante, mi piace.
Bella anche la musica del tuo blog.
Ti saluto da Barcellona.

Astronauta. ha detto...

@Albert..
Benvenuto nel mio blog!
Grazie per i complimenti..
Torna a commentare qualcosa, sei il benvenuto!
A presto.

Marcello Affuso ha detto...

Non so se la felicità esiste o è uno status ideale che non raggiungeremo mai, ma credo si debba comunque lottare per provarci, provare ad ottenere il meglio, captando nell'aria tutto ciò che di buono e saporito c'è. Complimenti, davvero impressionante la sua poesia.

Astronauta. ha detto...

@Ciao Marcello, è certamente indispensabbile lottare e provarci con ogni mezzo.
Spesso anche le cose banali di tutti i gioni rappresentano in qualche modo la felicità.
Anche se spesso sembrano inutili o scontate.
Grazie per i complimenti.
Torna a trovarmi che ti aspetto.

silviomini ha detto...

Molto bella la poesia.
Il fatto, temo, è che quando si pensa di essere felici, si è già fatto un passo per allontanarsi dallo stato di grazia in cui ci si era imbattuti.
Tornerò a farti visita.

Buona strada e buona "penna" lungo di essa.

Astronauta. ha detto...

@Ciao Silvio... Scusa il ritardo.. Grazie mille per esere passato.. Condivido pienamente le tue parole.. Torna a trovarmi che ti aspetto..

Cani e Gatti ha detto...

La vera felicità è solo dentro di te: quando si è in piena armonia con te stesso e con tutto ciò che ti circonda, tanto da sentiti parte del tutto. Ecco che questa felicità non è più un qualche attimo, un qualche cosa da rincorrere o da ricercare, lo diventi Tu e niente e nessuno te la può togliere. Mi è piaciuto molto come hai espresso questa cosa nel tuo racconto. Complimenti!

Astronauta. ha detto...

Ciao Myriam!
Grazie mille!!!!!!
Sono consapevole che la felicità (come la tristezza) sia dentro di noi..
Dobbiamo avere il coraggio di cercarla e una volta trovata, di accettarla..
Un saluto..