Il mio romanzo!





Scrivono del libro:

Un garzone di bottega che studia filosofia, che analizza sociologicamente i clienti ma fino a un certo punto, che coltiva poco e male la relazione con una ragazza e tutto sommato non è un fenomeno nemmeno con gli amici, che come gli antichi pastori dell’Arcadia ogni tanto si inerpica su una collina e contempla le rive del lago.
Che, fondamentalmente, tra un effimero piacere e l’altro, si rompe le palle.
Ha bisogno di un fatto nuovo, di un evento sconvolgente, di un’esperienza extrasensoriale per restituirgli dinamismo, iniziativa, nuova percezione di sé.
Andrea Tagliaferri, scrittore finto minimalista e nella vita davvero garzone e davvero esperto di filosofia - a spanne distante sia da Seneca che da Epicuro - riesce a dire e a non dire, a dare indizi e a depistare, a farci capire e poi ad occultare; e alla fine, quando accade davvero, questo fatto nuovo che spezza di brutto la narrazione e lo fa piombare in un letto da ospedale, noi non siamo sicuri che si tratti di un sogno o di un fatto reale.
O se magari è arrivato l’Astronauta. Non lui, che tale si era definito, aggiungendo l’aggettivo “perduto”, assolutamente pertinente, ma un altro, che lo ha portato in una dimensione onirica. O semplicemente fra le stelle.
Romanzo d’esordio vincente, fra il Mugello e il Cielo Stellato sopra di lui (e i suoi inseparabili cani).


Potete acquistarlo su uno di questi siti:

https://www.amazon.it/Lastronauta-perduto-Andrea-Tagliaferri/dp/8897766846/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1524227816&sr=1-1&keywords=l%27astronauta+perduto

https://www.ibs.it/astronauta-perduto-libro-andrea-tagliaferri/e/9788897766841

https://www.libreriauniversitaria.it/astronauta-perduto-tagliaferri-andrea-eclettica/libro/9788897766841


http://www.ecletticaedizioni.com/archives/category/vagoneristorante



Commenti

  1. Ciao Andrea, sono giunta qui da facebook dopo il tuo messaggio!
    Sono disponibile sia per segnalare che per recensire il tuo romanzo (congratulazioni!).
    Per tenerci in contatto scrivimi qui:
    nientezuccheriaggiunti@gmail.com

    Un saluto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari